Raben logo
csm_Austria_LP_aeef361d65.jpg

Bexity: sulla stessa strada con Raben

2022.02.28
Raben Group, l'operatore logistico europeo, ha firmato un accordo per acquistare il 100% delle azioni della società austriaca Bexity dal suo attuale proprietario, Mutares. A seguito della transazione, oltre 500 dipendenti e 16 filiali di Bexity, con sede a Vienna, entreranno a far parte della famiglia Raben. La transazione è stata avviata nel dicembre 2021 e approvata oggi dalle autorità antitrust.

Bexity, precedentemente conosciuta come Q-Logistics, e prima ancora di proprietà di RCA, arriva finalmente in mano a un proprietario strategico, unendosi a Raben Group.

L'ex proprietario Mutares, ha acquistato l'azienda alla fine del 2019 e l'ha ristrutturata con successo negli ultimi 24 mesi. L'azienda è ora pronta per il prossimo passo, la crescita all'interno di un Gruppo del settore della logistica.

Siamo estremamente orgogliosi di dare il benvenuto al personale, ai clienti e ai fornitori di Bexity nel Gruppo Raben. L'Austria si inserisce perfettamente nella nostra mappa europea, essendo il ponte tra la Germania e l'Italia, nonché il ponte per i nostri paesi dell'Europa centrale" - ha dichiarato Ewald Raben, CEO di Raben Group.

La cooperazione tra Raben e Bexity nella consegna di spedizioni groupage tra l'Austria e i paesi di Raben, è in corso da più di 10 anni. Poiché Raben è un sostenitore delle soluzioni green, il vantaggio principale è il fatto che molti dei terminali di Bexity hanno collegamenti ferroviari diretti e il traffico interno notturno in treno.

La rete di groupage di BEXity esiste dal 1986 ed è stata la prima ad offrire un servizio 24/7 in tutta l'Austria. L'azienda trasporta più di 10.000 spedizioni al giorno. E grazie all'uso intensivo del trasporto ferroviario, è anche in grado di farlo in modo estremamente ecologico. L'azienda ha 16 filiali in Austria e impiega oltre 500 dipendenti. Nell'ambito della transazione firmata, tutte le sedi entreranno a far parte di Raben Group ed i dipendenti di Bexity arriveranno alla "home station" della famiglia Raben.